Corsi di Revit Architecture

corsi revit salernoUn nuovo approccio alla progettazione: semplice, veloce, potente
Autodesk Revit Architecture è di fatto uno dei migliori software di progettazione architettonica esistenti sul mercato. Perché? Perché è semplice da usare ma allo stesso tempo estremamente potente. E soprattutto, permette di creare progetti dettagliati molto più velocemente che con i classici metodi CAD-oriented.
Anche la fase di modifica è istantanea: ogni cambiamento apportato alle singole parti del progetto viene riportato a tutto il progetto, fino alle tavole tecniche.

Un corso di stampo pratico
Il corso organizzato da Forma+Sostanza è pensato per coloro che cercano un approccio alla progettazione immediato ma efficace. Revit è un software di utilizzo intuitivo, e non richiede conoscenze pregresse in progettazione CAD. Dal giovane professionista che cerca soluzioni di progettazione rapide a quello più navigato che non ha tempo per imparare sistemi più complessi, Revit offre una soluzione adatta per tutti, con un impressionante tasso di apprendimento da parte dei corsisti.

Il programma del corso
Il corso affronta un programma completo, che mette in grado i corsisti di sfruttare al massimo tutte le potenzialità di Revit.
Partendo dalle differenze tra CAD e il concetto di BIM (Building Information Model) su cui Revit è basato, si passa subito alla creazione degli oggetti architettonici più diffusi (muri, porte, finestre, scale, tetti, solai, ringhiere) e poi a elementi più complessi quali pareti modulari e facciate continue, superfici topografiche e di planimetria.
Dal documento 3D creato si impara poi ad estrapolare piante quotate, prospetti, sezioni, viste 3d e spaccati, tabelle di computo, creando infine le tavole tecniche complete di squadrature e cartigli.
Fase finale del corso è quella che prevede il rendering tridimensionale del progetto.

Programma del corso

Cenni preliminari e basi di Revit Architecture
Differenza tra Revit e gli altri software CAD; il metodo di gestione BIM; relazioni e vincoli tra gli oggetti; il concetto delle Famiglie; interfaccia grafica e funzionamento dei comandi. Comandi di base.

Creazione degli elementi architettonici
Creazione dei Livelli; inserimento di Muri, Porte, Finestre, Solai; creazione di un edificio multipiano e copia degli elementi nei livelli.

Personalizzazioni e grafica degli elementi architettonici
Definizione dei materiali per gli elementi architettonici; Creazione di Muri personalizzati e multistrato; Creazione di Solai e Tetti personalizzati e multistrato. Caricamento di famiglie personalizzate di Porte e Finestre.

Altri elementi architettonici
Creazione di Ringhiere, Controsoffitti, Rampe, Travi strutturali, Orditure, Fondazioni.

Documentazione del progetto
Quotatura delle piante; Creazione di Prospetti e Sezioni, Spaccati, Viste prospettiche; personalizzazione della visualizzazione per Prospetti e Sezioni; Creazione, personalizzazione e composizione delle tavole tecniche; Creazione di particolari costruttivi; Tabelle di computo. Gestione di Aree e Locali. Colorazione delle zone.

Planimetria e rilievi
Creazione del modello del terreno; Divisione del terreno; importazione di curve di livello da AutoCAD e da rilievi DTM e realizzazione del terreno; creazione di sottoregioni e piattaforme. Inserimento di elementi di planimetria.

Gestione dello stato di fatto e dello stato di progetto
Concetti legati allo stato di fatto e allo stato di progetto; Creazione dello stato di fatto; Modifica e creazione dello Stato di progetto. Creazione delle tavole comparative (gialli e rossi).

Personalizzazione degli elementi architettonici (famiglie parametriche)
Concetti legati alla personalizzazione delle Famiglie parametriche; Creazione di elementi architettonici personalizzati; Uso di elementi architettonici personalizzati nel progetto.

Rendering del progetto
Introduzione a Mental ray (il motore di rendering di Revit) e la Global Illumination, Creazione dei materiali di rendering; uso della luce diurna; uso delle luci artificiali e diagrammi fotometrici; creazione del rendering; rendering di scene esterne; rendering di scene di interne.

Scarica la brochure del corso qui